DELTA DEL PO

DELTA DEL PO

Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, il parco del Delta del Po rappresenta una delle zone d’interesse naturalistico più importanti d’Europa. Grazie al governo degli estensi nel Rinascimento, questo ambiente è oggi un’importante paesaggio culturale che conserva in modo notevole la sua forma originale, dove l’attività dell’uomo coesiste in armonia con la tutela della natura.


Il parco del Po

Tra oasi, pinete, boschi e torri, appaiono opere per il controllo delle acque che, dolci o salmastre, sono l’elemento dominante del paesaggio, a suo tempo abitato dagli Etruschi della città litoranea di Spina, dai Romani, dai bizantini. Il Parco si estende sui territori delle province di Ferrara e Ravenna denominati “Stazioni”, all’interno delle quali si trovano i centri visita: luoghi di divulgazione delle caratteristiche storiche ed ambientali specifiche di ogni singola area.