Riscossa del mattone

Riscossa del mattone

Rinfrancati perché la propria situazione economica è in via di miglioramento. Appaiono così i risparmiatori italiani nella fotografia scattata da Ipsos-Acri, presentata dal presidente dell’associazione delle fondazioni di origine bancaria Giuseppe Guzzetti in vista della 91° giornata del risparmio.

La ricerca Ipsos-Acri dimostra che per il momento i cambiamenti in meglio emergono sopratutto dalle domande sulla situazione personale: per la prima volta dopo quattro anni il numero di chi si dichiara soddisfatto rispetto alla propria situazione supera quello di chi vede nero; il 55% della popolazione ritiene soddisfacente la propria situazione economica, con un incremento di 5 punti percentuali rispetto al 2014. Quanto alle caratteristiche dell’investimento ideale, si registra una riscossa del mattone: nel 2015 la quota di chi lo predilige era precipitata al 24% oggi questa percentuale è tornata al 29% con una rimonta di 5 punti percentuali. Secondo l’indagine Acri-Ipsos, tuttavia, chi ha risorse disponibili, mantiene una forte preferenza per la liquidità: riguarda quasi due italiani su tre.

 

Fonte: tecnoborsa