MUSEO DELTA ANTICO - COMACCHIO

MUSEO DELTA ANTICO - COMACCHIO

Il Museo Delta Antico trova spazio nell' architettura neoclassica del Settecentesco Ospedale degli Infermi (1771/1784), realizzata da Antonio Foschini e Getano Genta. Il Museo è incentrato sulle testimonianze dell'antico Delta del Po, cioè della zona in cui sfociava sino al XII secolo il ramo principale dell'Eridano, che per secoli ha costituito uno snodo di commerci e di civiltà, un importante punto di giunzione tra il mondo adriatico e mediterraneo e l'Europa continentale.

Attraverso l'esposizione di quasi duemila reperti, suggestivi apparati di guida e tecnologie multimediali, verrà narrata la storia di questi luoghi dalla nascita della Pianura Padana milioni di anni fa sino al Medioevo.

Cinque sono le sezioni che compongono il museo: Territorio, che presenta gli eventi ambientali che hanno interessato la Pianura Padana dalla formazione fino ai giorni nostri; Età del Bronzo finale e primo ferro, tempi remoti ai quali risale il mito della caduta di Fetonte nell'antico Eridano e della ricerca dell'ambra; Età arcaica e classica,  caratterizzata dalla vicenda della città Estrusca di Spina, porto commerciale e ingresso per l'Italia cisalpina e l'Europa centrosettentrionale attraverso la navigabilità del Po, avamposto Etrusco per il commercio verso l'Oriente mediterraneo. Spina, città lagunare dalla "leggera" struttura in legno è stata indagata nei rapporti con la città di Atene e la civiltà greca e con le popolazioni etrusche, venete, celtiche e nel suo rapporto con il mondo dei morti; Età romana, rappresentata dall'eccezionale ritrovamento della nave di Valle Ponti, testimonianza dell'Epoca di Augusto e preziosa sintesi di un territorio votato al commercio per mare e per fiumi; Età tardo medievale, che rappresenta la storia della città di comacchio come emporio commerciale, a partire dai primi insediamenti sino agli albori dell'età moderna.

 

ORARI

Da novembre a febbraio
Dal martedì al giovedì ingresso con guida alle ore 10.30 e alle ore 15.30
Venerdì e sabato, aperto dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00
Domenica e festivi, orario continuato dalle ore 10.00 alle 17.00
Da marzo a giugno e da settembre a ottobre
Aperto dal martedì alla domenica, dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30.
Luglio e agosto
Aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30

Visite guidate
Ogni venerdì sera dal 7 luglio al 25 agosto alle ore 21.30

TARIFFE

€ 6,00 adulti
€ 3,00 ridotto (11-18 anni, over 65, gruppi min 20 pax)

Aderisce all’offerta “Comacchio Museum Pass”, il ticket unico per visitare tutti i musei di Comacchio.

GRATUITO

Fino a 11 anni (con genitori)
Militari
Guide turistiche
Giornalisti


CONTATTI

Comacchio - Via Agatopisto, 2
phone 0533 311316 - 0533 81302
mail info@museodeltaantico.com
web site http://www.museodeltaantico.com


UFFICIO INFORMAZIONI

Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica di Comacchio
Comacchio
Via Agatopisto, 2/a c/o Settecentesco Ospedale degli Infermi
phone 0533 314154
telefax 0533 319278
mail comacchio.iat@comune.comacchio.fe.it
web site http://www.turismocomacchio.it
Altre informazioni

COME ARRIVARE

In auto: Da Ferrara Raccordo Autostradale Ferrara-Porto Garibaldi, uscita Comacchio, percorrere la S15 Via del Mare e al termine svoltare a sinistra su Via Spina, proseguire su via Trepponti. Dai Trepponti il palazzo dista circa 100 mt..

In autobus: da Ferrara linea Ferrara-Ostellato-Lidi di Comacchio. Dalla fermata circa 150 mt di strada.